Catalfo, a colf e badanti bonus da 400 a 600 euro. Allungheremo di 9 settimane la cassa integrazione

“Per colf e badanti pensiamo ad uno strumento inedito che varia a seconda delle ore di lavoro prestate, più adatto della cassa integrazione per queste lavoratrici e lavoratori che spesso hanno anche più di un datore di lavoro-famiglia. In presenza di una riduzione delle ore pari al 25%, per chi e’ sotto le 20 ore contrattuali sarà previsto un indennizzo di 400 euro mensili e per chi e’ sopra 600”.

Lo afferma la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, in un’intervista su Repubblica.it in cui spiega che “basterà una domanda con semplice autocertificazione”.

Nel prossimo decreto inoltre “allungheremo la cassa integrazione per ulteriori 9 settimane e lo stop ai licenziamenti per altri tre mesi: non c’è motivo di mandare via lavoratori in cig”. Ho aggiunto la ministra del Lavoro. Il divieto di licenziamento era stato previsto dal decreto Cura Italia fino a metà maggio.

Erika Ciancio

Erika Ciancio, giornalista iscritta all’Ordine del Lazio. Inizia la sua carriera presso giornali nazionali di cronaca e politica, specializzandosi nei rapporti di pubbliche relazioni con la stampa per personaggi pubblici, anche del mondo dello spettacolo, professionisti e politici nazionali. Esperta in strategie di comunicazione social, punto di riferimento per molti personaggi nei “piazzamenti” televisivi nazionali, radio, e giornali.