ANDREA ZELLETTA: PER IL WEB È LUI IL VINCITORE MORALE DEL GFVIP

Uno dei concorrenti di questo Grande Fratello Vip appena concluso che sarà ricordato con simpatia e affetto è Andrea Zelletta. Il super modello, entrato nel reality a settembre, in punta di piedi, senza fare chiasso, senza vivere a favore di telecamera (come invece molti altri suoi compagni di viaggio), è oggi nel cuore della gente. Andrea, per educazione e formamentis, già dal principio ha marcato il suo essere genuino e al di fuori degli schemi tattici di ogni programma come questo.

Si è fatto conoscere poco a poco, ed è per questo che, suscitando tanta curiosità, il pubblico lo ha sempre premiato salvandolo dalle nomination. Tanto che è arrivato in finale e, anche se non è salito sul primo posto del podio, il suo Gf l’ha vinto. Dimostrando che il non cadere nel trash e mantenendo sempre fede alla propria personalità, paga. E gli italiani questo merito glielo hanno riconosciuto.

Partito dalla Puglia diversi anni fa (è originario di Taranto), è approdato a Milano dove ha trovato le porte spalancate nel mondo della moda, arrivando addirittura a calcare le prestigiose passerelle di Giorgio Armani, Dolce & Gabbana. Zelletta è fra i volti del settore fashion e style più richiesti e amati.

Non è facile entrare in un programma come il Grande Fratello Vip con una fama più debole rispetto ad altri concorrenti, portando con se la responsabilità di rappresentare un ambiente così selettivo e chiuso come la moda, e uscire fuori dallo stresso reality, esattamente 5 mesi dopo, con la soddisfazione di essere rimasto esattamente quello di sempre. Ecco perchè a breve lo rivedremo come protagonista di molte campagne delle grandi maison.

Il suo successo lo ha rincorso anche la rete, le interazioni a favore di Andrea Zelletta (gestito dalla Alex Pacifico Management), sono state centinaia di migliaia, dal principio. E oggi nei sondaggi resta uno dei pochissimi concorrenti apprezzati, indipendentemente della bellezza, anche per l’approccio intellettualmente onesto con il programma e con il pubblico, capace di emozionare nei momenti più intimi e di strappare anche qualche sana risata ogni tanto grazie anche alla sua innata autoironia.