Tromba d’aria a Pantelleria. Due morti e nove feriti, uno è grave

PANTELLERIA (TRAPANI) (ITALPRESS) – E’ di due morti e nove feriti, uno dei quali in condizioni serie, il bilancio di una tromba d’aria che ha colpito l’Isola di Pantelleria. L’evento intorno alle ore 19 in località Campobello, a circa tre chilometri dal centro. La tromba d’aria ha letteralmente sollevato una decina di auto che sono finite all’interno dei campi. Una delle vittime si trovava all’interno di una di esse, mentre la seconda è stata trovata trovata dentro una casa fatiscente, schiacciata dal tetto crollato. Secondo le prime ricostruzioni gli sarebbe stato fatale cercare riparo all’interno della stessa. Al momento il bilancio dei feriti è di nove, uno dei quali in condizioni gravi con possibili lesioni alla schiena, tanto da valutarne il trasporto in elicottero all’Ospedale di Trapani. Si registrano molti danni anche ad alcune case, che sono state scoperchiate ed ai classici muretti a secco. “Un vero disastro, un evento inaspettato”. Queste le prime parole all’Agenzia Italpress del sindaco di Pantelleria Vincenzo Campo, dopo la violenta tromba d’aria che si è abbattuta sull’isola. “Proseguono le ricerche da parte dei carabinieri visto che la zona è abbastanza vasta – dice – ma sono rese difficili dall’arrivo dell’oscurità”.
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress