Renzi “Letta le ha sbagliate tutte, è andato a sbattere”

ROMA (ITALPRESS) – Enrico Letta “è la quintessenza dell’errore strategico: le ha sbagliate tutte”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, intervenuto a “Zona Bianca” su Rete4. “Aveva due alternative: mettere tutti insieme contro la destra” e a quel punto “la coerenza avrebbe voluto che facesse una telefonata a Conte. E’ un’ipotesi che non avrei condiviso, ma che avrei capito. Questa scelta non l’ha fatta, allora doveva farne un’altra: mettere insieme tutti quelli che credono nell’agenda Draghi, ovvero Azione, Italia Viva, il Pd. Però Letta ha un risentimento contro di me e poi ha messo dentro Fratoianni che per 55 volte ha votato la sfiducia a Draghi”, ha spiegato. “Mi ha fatto un regalo, sono l’unico che non è stato dentro il teatrino di quelle conferenze stampa che sembravano ‘Beautiful’, una telenovela”, ha detto. Insomma, “non sapendo cosa scegliere, è andato a sbattere: è stato più asino di Buridano che occhio di tigre”.(ITALPRESS).

Photo credits: www.agenziafotogramma.it
Fonte e foto: Italpress