Peggiorano gli indici economici dell’Eurozona



L’attività economica nell’Eurozona continua a rallentare, rendendo sempre più probabile l’arrivo della recessione alla ripresa autunnale. L’indice Pmi generale nei Paesi che adottano la moneta unica è in calo per il secondo mese consecutivo attestandosi a 49,2 punti, in calo rispetto ai 49,9 di luglio.
fsc/gsl