Von der Leyen “Sassoli non avrebbe mai tollerato la corruzione”



“Sassoli credeva nella potenza della democrazia europea, ma sapeva anche che è fragile e va protetta. Inoltre non tollerava la corruzione e oggi avrebbe lottato con tutte le sue forze per l’onestà”. Così la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, nel corso dell’evento dedicato all’uscita del libro “La saggezza e l’audacia” di David Sassoli.
mgg/gsl (Fonte video: Commissione Europea)