Vaccino, Landini “Governo e Parlamento si assumano responsabilità su obbligo”



L’obbligo vaccinale “non può essere una cosa demandata alle parti sociali, questa è una responsabilità che il Governo e il Parlamento si devono assumere. Se lo fanno siamo d’accordo, se non lo fanno questo è un limite e non può ricadere sulle condizioni di chi lavora”. Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, a margine di un’iniziativa alla festa dell’Unità a Bologna.
cin/mgg/mrv