Ue, Giorgetti “Il nuovo Patto di stabilità sia semplice e fattibile”



Sul nuovo Patto di stabilità “qualche passo in avanti dovrebbe esserci, ma qualsiasi ipotesi deve avere dei requisiti: la semplicità prima di tutto, che sia comprensibile a tutti; e la fattibilità”: a dirlo il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, parlando con i giornalisti a Bruxelles a margine della riunione dell’Eurogruppo.
xf4/fsc