Ucraina, Mattarella “Immagini che pensavamo consegnate alla storia”



“L’aggressione compiuta contro l’Ucraina, la libertà dei suoi stessi cittadini da parte della Federazione russa costituisce una ferita e colpisce la coscienza di ciascuno e la responsabilità degli Stati”, ha detto il presidente della Repubblica.
ads/