Truffa su certificati energetici, 14 misure cautelari



Misure cautelari per 14 imprenditori e commercialisti italiani facenti parte, a vario titolo, di un’associazione per delinquere dedita a frodi plurime, false fatturazioni, riciclaggio e usura. L’indagine, nei confronti di 115 indagati complessivi, ha accertato come mediante 25 società appositamente costituite si truffava il Gestore dei Servizi Energetico.
fil/