Scuola, Valditara “Istruzione interesse nazionale strategico”

ROMA (ITALPRESS) – “L’innalzamento dei processi di apprendimento e delle dotazioni strutturali e tecnologiche, l’accesso all’inclusività, sono al centro delle politiche educative di questo esecutivo. L’istruzione rappresenta un interesse nazionale strategico e come tale deve essere garantito, in primo luogo dallo Stato ma a questo può e deve contribuire la società tutta: cittadini, imprese ed enti del terzo settore”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione e del merito, Giuseppe Valditara, rispondendo al question time alla Camera.
“Tutte le energie che la società può indirizzare alla formazione e all’istruzione rappresentano un investimento vincente per la competitività del sistema Paese”, ha aggiunto.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress