Scoperte truffe assicurative ad Avellino, 250 indagati



I carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Avellino,, hanno eseguito 11 misure cautelari e il sequestro preventivo di beni mobili ed immobili nei confronti di altrettante persone sospettate di appartenere a gruppi criminali dediti alle truffe assicurative. Oltre 250 gli indagati, tra cui medici, avvocati e titolari di studi di infortunistica stradale.
pc/red