Sanità, medici in piazza a Roma. Quici “Il Governo dia un segnale”



“Siamo in piazza per ‘ringraziare’ chi ci ha portato nelle condizioni di sfascio della sanità pubblica e chi non ha voluto fare assumere personale medico. E nei pronto soccorso si scoppia”. Lo ha detto il presidente della Federazione Cimo-Fesmed, Guido Quici, a margine della manifestazione “Salviamo la sanità pubblica” a Roma.
col/fsc/gsl