Rdc, Carfagna “Finalità non in discussione, ma serve revisione”

NAPOLI (ITALPRESS) – “Bisogna riflettere su come rafforzare e migliorare il reddito di cittadinanza, uno strumento di sostegno al reddito che c’è in tutti i paesi europei e non può certo essere messo in discussione adesso in Italia dopo che due anni di pandemia hanno ampliato le sacche di povertà”. Così il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Mara Carfagna, a margine della conferenza programmatica organizzata a Napoli da Noi con l’Italia. “Certamente – spiega – il reddito di cittadinanza non ha funzionato, ci sono stati tantissimi abusi, tante persone che lo hanno percepito che non avevano titoli e diritto, uno spreco enorme di risorse pubbliche, ma io non metterei però in discussione le finalità che con quello strumento bisogna raggiungere, e cioè la necessità di sostenere chi non è in grado di lavorare, chi non può lavorare. Tutto il resto dev’essere oggetto di una profonda revisione e rivisitazione”.
-foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress