Raggiunto patto elettorale fra Letta, Calenda e Della Vedova

ROMA (ITALPRESS) – E’ stato raggiunto l’accordo tra il segretario del Pd Enrico Letta, il leader di Azione Carlo Calenda e il segretario di +Europa Benedetto Della Vedova, in vista del voto del 25 settembre. L’incontro, che si è svolto alla Camera, è durato circa due ore. “Annunciamo che a seguito dell’incontro fatto poco fa abbiamo siglato una intesa che riteniamo molto importante, un patto elettorale che riguarda il Pd e Azione-+Europa ma all’interno di un accordo più largo con altre componenti”, ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, al termine dell’incontro. “Abbiamo dimostrato tutti grande senso di responsabilità, in un momento come questo l’Italia conta molto di più rispetto a singoli destini dei nostri partiti. Ci siamo assunti una responsabilità per l’Italia. Non è immaginabile che il nostro Paese passi a una esperienza del governo delle destre”, ha aggiunto. “Siamo pienamente e totalmente soddisfatti del testo scritto. C’è un richiamo chiaro a quello che vuol dire agenda Draghi, che ha l’elemento sostanziale di dire la capacità di dire si a qualcosa e no ad altro”, ha sottolineato il leader di Azione. “Siamo solidi, siamo compatti, andiamo a vincere le elezioni”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-
Fonte e foto: Italpress