Prato, sequestrati 700 chili di fuochi d’artificio



I militari della Guardia di Finanza di Prato hanno sequestrato 240mila fuochi pirotecnici in tre distinti negozi. Il peso complessivo della merce sequestrata è pari a 737 chili, per un valore di oltre 2 milioni di euro. Le attività commerciali erano prive dei requisiti giuridici e strutturali per lo stoccaggio del materiale esplosivo.
mgg/gsl