Patto di Stabilità Ue più morbido, la Commissione svela la riforma



Un Patto di Stabilità e Crescita più morbido per i Paesi con debito e deficit eccessivo, ma con una vigilanza anno per anno da parte della Commissione. È la riforma presentata dall’esecutivo comunitario e che dovrà essere approvata entro il 2023.

xa7/sat/