‘Ndrangheta, 11 arresti in Calabria per truffa e riciclaggio

VIBO VALENTIA (ITALPRESS) – Blitz anti-‘ndrangheta del Ros che, con il supporto del Comando provinciale dei carabinieri di Vibo Valentia, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal Tribunale di Catanzaro su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo – a carico di 11 indagati: sono indagati a vario titolo per associazione di tipo mafioso (imputazione che riguarda 4 persone), riciclaggio internazionale, trasferimento fraudolento di valori, truffa internazionale e altri reati.
L’operazione si inserisce nell’indagine Rinascita-Scott, eseguita nel dicembre 2019 dal Ros, che aveva consentito di ricostruire gli assetti della ‘ndrangheta presenti nel vibonese, individuando 334 indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, omicidio, estorsione, usura, fittizia intestazione di beni, riciclaggio, detenzione di armi, traffico di stupefacenti, truffe, turbativa d’asta, traffico di influenze e corruzione.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress