Meloni al G20 “Siamo in acque tempestose, affrontare sfide con coraggio”

BALI (INDONESIA) (ITALPRESS) – “Quando l’Indonesia ha assunto la presidenza del G20 era impossibile prevedere che la Russia avrebbe invaso l’Ucraina e il devastante impatto che avrebbe avuto sull’ordine mondiale e sulle nostre economie”. Ma “nonostante le difficoltà, oggi siamo qui perchè teniamo al G20, vogliamo sottolinearne l’importanza e siamo consapevoli del ruolo insostituibile che svolge nelle questioni globali”. Così il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel suo intervento alla sessione plenaria del G20 su sicurezza alimentare ed energetica, a Bali.
Secondo Meloni “per riuscire nella sua missione il G20 deve avere il coraggio di confrontarsi con le sfide più difficili, a partire dalle conseguenze del conflitto ucraino in ambito economico, energetico e alimentare”. “Grazie presidente Widodo per averci accolto nella stupenda Bali e per aver guidato abilmente il G20 quest’anno in acque così tempestose”, ha detto il premier rivolgendosi al presidente indonesiano”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress