Maxi operazione anti camorra a Napoli, è la più grande del post Covid



Vasta operazione interforze a Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 63 persone ritenute gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso, estorsione e detenzione di armi, a vario titolo legate al cartello camorristico denominato De Luca – Bossa – Casella – Minichini – Rinaldi – Reale attivo nella zona orientale del Napoletano. Si tratta della più vasta operazione anti camorra dal post pandemia.

trl/gtr