Manovra, Calenda “Non c’è visione, sono piccole mance”

ROMA (ITALPRESS) – “Mi sono fatto l’idea che non erano pronti, non sono riusciti a gestire il processo della manovra che è complicato e nemmeno a capire bene cosa volevano. Qual è la visione del paese di questa manovra? Non lo so dire, sono piccole mance a Lega e Forza Italia”. Così Carlo Calenda, leader di Azione, a Tagadà su La7.
“L’atteggiamento di Giorgia Meloni era costruttivo, condivideva molte cose che le dicevamo. Il giorno dopo sono andato al Mef per cercare di far vedere le nostre coperture, abbiamo fatto un lavoro con loro e poi alla fine non c’è niente – ha aggiunto -. Una manovra in cui discuti del Pos, ma che vuol dire, coi problemi che abbiamo il tema è il Pos?”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress