Mafia, Ferrandelli “Palermo non può tornare ad anni bui”



“Oggi, dopo avere festeggiato il trentennale della Strage di Capaci, non possiamo permetterci di ritornare ad anni bui. Si voterà per il sindaco dei prossimi dieci anni di Palermo e questa città deve sapere di potere essere in mani sicure, in buone mani”. Lo ha detto il candidato sindaco di Palermo Fabrizio Ferrandelli, a margine del comizio di chiusura della campagna elettorale in vista delle Amministrative di domenica.
fag/fil/gtr