Humanitas, per le protesi d’anca un navigatore computerizzato



In Humanitas Mater Domini l’intervento di protesi d’anca si esegue con il supporto di un sistema di navigazione computerizzato. Grazie a un algoritmo di calcolo, restituisce al chirurgo ortopedico dati oggettivi sulle dimensioni e sull’orientamento che le componenti protesiche dovranno rispettare per garantire un impianto estremamente personalizzato sull’anatomia del paziente.

col/sat/gtr