Euro 2020, per gli adolescenti “una boccata d’aria”



Più di un semplice evento sportivo. Gli Europei di calcio sono stati per gli adolescenti la prima vera occasione per tornare a riabbracciare gli amici. I ragazzi di Radioimmaginaria dopo la vittoria in finale degli Azzurri hanno intervistato i loro coetanei.
abr/gtr