Elena Rotari ha incantato il red carpet del Festival di Venezia

Durante i giorni della Mostra del Cinema di Venezia, conclusosi domenica scorsa, è approdata sul prestigioso red carpet al Lido,  Elena Rotari, una delle imprenditrici under30 più attive negli ultimi anni sul territorio veneto. Proprio sotto queste vesti a lei è stato assegnato il Premio Speciale durante gli “European Soap Award and Series” come miglior produttrice under 30 per le tematiche sociali, per il suo ultimo film: “Hoganbiiki, il valore della sconfitta”.

Durante la kermesse più attesa dell’anno due i red carpet inediti. Il primo red carpet a fianco di Eredi Trossello e Taopatch, main sponsor del suo ultimo film.

Il secondo per la presentazione ufficiale della sua nuova società VIRGO Production (già DRmovie), assieme al noto manager Fabio Chimento, conosciuto per la Chimento Design nel settore nautico e hotellerie e per essere l’interior design degli stadi nazionali e delle dimore dei calciatori.

Elena Rotari è stata selezionata tra i 30 leader Europei Under30 di maggior rilievo per il 2021 da News Week e vanta un fitto percorso di studi e apprendistati nel mondo dell’economia.

In questi anni Elena ha collezionato ben 8 vittorie a livello nazionale e non solo, con riconoscimenti ottenuti nei festival di New York, Las Vegas, Londra, Roma, Sorrento, Utah per il film “I Luoghi della Speranza”, e sempre per quest’ultimo il premio Dino De Laurentiis.