Droga riciclaggio e armi, sgominata organizzazione italo-albanese



La Polizia di Stato di Bologna, nell’ambito di una vasta operazione antidroga, ha eseguito l’ordinanza del Gip del Tribunale di Bologna che ha disposto 43 misure cautelari, 31 custodie cautelari in carcere, 3 arresti domiciliari e 9 obblighi di dimora, nei confronti di altrettanti indagati, 35 italiani e 8 albanesi, per i reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga aggravata dalla disponibilità di armi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per riciclaggio.

fil/gls/gtr