Di Maio “M5S rischia di diventare la forza politica dell’odio”



“Non è chiara la nostra ricetta per il Paese, per questo mi sono permesso di porre dei temi, ma ho ricevuto insulti personali”. Lo dice il ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio che, a margine della sua visita allo stabilimento di Fincantieri a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

xc9/sat/red

gve/gsl