Covid, Rezza “Sale la pressione sugli ospedali ma le intensive restano basse”

ROMA (ITALPRESS) – Si registra “un aumento delle congestione delle strutture ospedaliere, anche se per fortuna il tasso di occupazione dei posti di terapie intensive è ancora relativamente basso”. Così il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, illustrando in un video i dati sulla diffusione del Covid. “Data l’elevata velocità di circolazione virale e che in estate ci sono grandi eventi e di aggregazione – prosegue – è bene tenere comportamenti prudenti e usare la mascherina in caso di grandi aggregazioni”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress