Carabinieri Napoli, Scandone “Preoccupati da devianza giovanile”



“Ci preoccupa la violenza giovanile, la devianza giovanile che, probabilmente anche a causa del contenimento che c’è stato nel periodo Covid, sta uscendo fuori e su cui stiamo lavorando molto”. Così il Comandante provinciale dei carabinieri di Napoli, Generale Enrico Scandone, a margine della conferenza stampa che si è tenuta stamattina a Napoli per tracciare il bilancio delle attività svolte dai militari nel 2022.
xc9/pc/gsl