Calenda “Legge di bilancio pericolosa, aumenta la pressione fiscale”

ROMA (ITALPRESS) – Sulla manovra c’è “un fatto positivo che è la tenuta dei conti, ma ci sono dei problemi e alla fine succederà ciò che è sempre accaduto: la pressione fiscale aumenterà. Ricordo che l’unico governo con il quale ciò non è accaduto è stato il governo Renzi”. Così il segretario di Azione, Carlo Calenda, nel corso della presentazione delle proposte del Terzo Polo sulla legge di bilancio. “Chiediamo un incontro alla presidente del Consiglio perchè ci sembra una manovra estremamente pericolosa per il Paese. Questa manovra, tra i tanti problemi ha quello del sistema delle mance. La Meloni è nuova e pensiamo che vada aiutata e non solo contestata, per questo le chiediamo un incontro”, ha aggiunto. “Noi pensiamo che il lavoro dell’opposizione non è scendere in piazza ma fare proposte. Delle manifestazioni sulla finanziaria non me ne può fregare di meno, ma come puoi andare in piazza senza prima spiegare quali sono le loro proposte? Questo modo di fare opposizione tenere la Meloni al governo per 350 anni”, ha detto ancora Calenda.

– foto xb1/Italpress –

(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress