Calenda “La Francia ha esagerato, ma bisogna ricucire”



“Nonostante io pensi che la Francia abbia fatto un’azione esagerata per ragioni di politica interna, bisogna che gli animi si calmino e si cominci a ragionare seriamente su come ricostruire un rapporto fondamentale in Europa”. Queste le parole del leader di Azione, Carlo Calenda, a Palermo, dopo le tensioni tra Roma e Parigi sui migranti.

xd7/sat/red