Berrettini in finale contro Murray nell’Atp di Stoccarda

STOCCARDA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Matteo Berrettini è approdato in finale nel “Boss Open”, torneo Atp 250 dotato di un montepremi pari a 692.235 euro che si sta disputando sui campi in erba di Stoccarda, in Germania. Il 26enne romano, testa di serie numero 2 del tabellone e decimo tennista del ranking mondiale, ha sconfitto in semifinale il tedesco Oscar Otte, numero 61 della classifica Atp, con il punteggio di 7-6 (7) 7-6 (5), maturato in un’ora e 48 minuti di gioco. L’azzurro, al suo rientro nel circuito dopo tre mesi di stop, in seguito all’operazione alla mano, e dopo aver saltato tutta la stagione sulla terra, sfiderà domani per il titolo lo scozzese Andy Murray, ex numro uno del mondo, che nella seconda semifinale ha battuto l’australiano Nick Kyrgios per 7-6 (5) 6-2. Berrettini in carriera ha vinto, finora, 4 tornei 250 (tra i quali quello di Stoccarda del 2019) e un Atp 500.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress