Bebe Vio “Niente sciabola a Tokyo, spiegazioni più avanti”



La campionessa paralimpica ha fatto sapere in un video postato sui suoi account social che dovrà aspettare il fioretto per debuttare alla Paralimpiade di Tokyo: “E’ stata un’esperienza bellissima e stava andando molto bene, ringrazio lo staff della Federazione che ha creduto in me, anche io ci stavo credendo ma non farò le gare di sciabola per una serie di motivi che spero di dirvi più avanti”.
glb/mrv/red