Banchero scatenato, 29 punti e vittoria esterna di Orlando

ROMA (ITALPRESS) – Un’altra prova da ‘bomber’ per Paolo Banchero nella notte italiana della regular-season dell’Nba. La ventenne ala grande-centro nativa di Seattle, ma con passaporto italiano, trascina Orlando Magic alla vittoria in trasferta: sul parquet dello Smoothie King Center di New Orleans, di fronte ad oltre 16mila spettatori, il quintetto di coach Mosley batte i Pelicans per 101-93 e l’azzurro, prima scelta assoluta al Draft Nba 2022, termina la partita da top-scorer con 29 punti (8 rimbalzi e 4 assist) in 35 minuti di impiego. Tra i padroni di casa, Ingram ne realizza 25 e McCollum 18. Sesta affermazione consecutiva dei New York Knicks, che superano i Boston Celtics per 109-94 e salgono al quinto posto nella Eastern Conference. Quickley e Randle si dividono il primato di punti nel match (23 a testa). Affermazione interna dei Charlotte Hornets, che mettono al tappeto i Detroit Pistons per 117-106 nonostante i 23 punti realizzati da Diallo e Wiseman, mentre i Philadelphia 76ers (27 punti di Embiid) si arrendono sul campo amico a Miami Heat, vincente per 101-99.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress