Alessandro Verdolini vince “Il + Bello D’Italia 2022”

Sarà una pura coincidenza ma a “Il + Bello D’Italia” il numero 19 porta decisamente fortuna. È quello che avrà pensato Alessandro Verdolini, che l’altra sera ha trionfato allo storico concorso di bellezza maschile per giovani talenti, organizzato da Silvio Fasano con il supporto del direttore artistico Fabio Fallabrino.

Gabriel Garko, nome d’arte di Dario Oliviero, portava il numero 19 quando nel 1991 ha vinto il titolo che poi lo ha lanciato nel mondo dello spettacolo e della tv. Lo stesso numero che indossava il marchigiano Verdolini domenica sera ad Alassio, in Liguria, fasciato con scettro e corona.

Destino? Fortuna? Chissà, ma Alessandro Verdolini, di Castelferretti, a due passi da Falconara Marittima, 28 anni, alto 1.87 cm e occhi azzurri, l’ha spuntata in mezzo a tanti altri belli. Da notare anche il secondo classificato, Nicolò Di Tullio di Genova. Premiato come “Uomo Ideale d’Italia”, titolo che nel 1988 fu dato a un allora sconosciuto Giorgio Mastrotta.

La serata finale, svoltasi in piazza dei Partigiani di Alassio, è stata presentata dalla giornalista televisiva Rai, Cristina Carbotti, affiancata dalla collega Renata Cantamessa la nota “Fata Zucchina” giornalista e divulgatrice agroalimentare.

La Giuria tutta al femminile era composta da: la medium Teodora Stefanova (Presidente), Miss Inverno Arianna Caputo, Miss Muretto 2012 Beatrice Bertolino, l’Air Stylist Giorgia Fontanetta, la Consigliera Comunale di Alassio Cinzia Salerno, l’Avv. Margherita Gallo e Isabella Saladino Miss Senza Trucco.

Sul palco, vip come il giornalista ed esperto di cucina Edoardo Raspelli, il comico di fama nazionale Marco Carena, volti televisivi come Simone Sfriso (Simon) e Neiva.