Taekwondo, 7 atleti ucraini accolti dalla Federazione italiana



L’Italia per ritrovare il sorriso, la concentrazione e le condizioni migliori per proseguire il percorso nello sport che è la loro vita. Mariia, Renata, Danyil, Andrii, Oleksandr, Mykhailo e Daniil sono i 7 atleti ucraini di taekwondo che, costretti ad abbandonare il proprio Paese a causa della guerra contro la Russia, sono stati accolti dalla federazione italiana al centro di preparazione olimpica dell’Acqua Acetosa, a Roma.
spf/gm/mrv