Rimodellamento Tridimensionale del Corpo: cosa c’è da sapere

Attraverso le pagine del mensile “Lei Style”, il dott. Andrea Garelli, chirurgo plastico ed estetico specializzato in Chirurgia Ricostruttiva, ha presentato un nuovo trattamento noto come Rimodellamento Tridimensionale del Corpo.

Andrea Garelli
Andrea Garelli

Tutte le specifiche del Rimodellamento Trdimensionale del Corpo

Il Rimodellamento Tridimensionale del Corpo, basato su tecnlogia Medisculpt che sfrutta le onde elettromagnetiche, ha un duplice obiettivo: aumentare la tonicità muscolare e il metabolismo cellullare e ridurre il cuscinetto adiposo presente nella zona in cui si va a lavorare.

E’ indicato in abbinamento o in sostituzione dell’attività in palestra, e in abbinamento alla classica fisioterapia per recuperare il tono muscolare perso, per esempio, a seguito di un trauma.

Un ciclo di questo trattamento si considera “completo” tra le 6 e 10 sedute (che possono essere settimanali o bi-settimanali). Nel caso di sedute bi-settimanali, in tre settimane si raddoppiano i risultati che si otterrebbero con la sola palestra. La fascia di prezzo va dai 150 ai 250 Euro per seduta.

Attenzione, però: ci sono casi in cui il Rimodellamento Tridimensionale del Corpo non è indicato; per esempio per i portatori di pacemaker, e in generale per chi abbia problemi cardiaci o neurologici.

Gianni Lupo