Studenti in piazza a Milano contro la guerra



Sono oltre un migliaio i manifestanti, soprattutto studenti e attivisti del movimento “Fridays for future”, scesi in piazza a Milano per protestare contro i cambiamenti climatici e la guerra in Ucraina. La manifestazione chiede la fine del conflitto in Ucraina che, oltre a portare morte e distruzione, compromette l’impegno globale contro i cambiamenti climatici, anch’essi una minaccia per il pianeta.

fmo/ban/mgg/gtr