Draghi “L’Ucraina non difende solo se stessa ma anche la nostra pace”



“L’Ucraina non difende solo se stessa ma la nostra pace, libertà, sicurezza, l’ordine multilaterale basato su regole e diritti che abbiamo costruito dal dopoguerra in poi”. Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel suo intervento in Aula a Montecitorio dopo il discorso in videocollegamento del presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

sat/mrv