Quirinale, Salvini “Fatti nomi di alto profilo, stop veti”



“Non posso permettere che rimaniamo fermi per giorni e giorni con dei no della sinistra. Continuo a ritenere che Draghi sia prezioso nel suo ruolo di coordinatore e di regista al governo”, osserva il leader della Lega.
mpe/ads