Goria “Galeazzi simbolo di romanità dell’Italia sportiva”



“Giampiero si stupirebbe oggi nel vedere tante attenzioni, però
se l’è meritato” le parole del collega Amedeo Goria, tra i
primi ad arrivare alla camera ardente di Giampiero Galeazzi
nella Sala della Protomoteca in Campidoglio. tan/gm/gtr