Manovra, Meloni “Inaccettabile votarla senza possibilità di modifiche”

ROMA (ITALPRESS) – Modifiche alla manovra? “In Senato è arrivata fuori tempo massimo, per cui bisogna capire se ci sono i margini. Sarebbe inaccettabile che dopo che abbiamo votato il Pnrr senza neppure la possibilità di leggere il documento, dovessimo votare anche una manovra senza la possibilità di dire la nostra”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, parlando a margine dell’assemblea di Federmanager.
“L’ho detto al presidente Draghi che cose da modificare ce ne sono diverse, a partire dalle proposte che abbiamo già portato all’attenzione del premier – ha aggiunto -. Penso al reddito di cittadinanza, al taglio delle tasse, al tema della casa, alle pensioni dove ci sono privilegi inaccettabili. Di proposte serie dall’opposizione ce ne sono molte, chiediamo un atteggiamento serio da parte del governo”.
(ITALPRESS).
Fonte e foto: Italpress