Giro d’affari da 200 milioni con il bonus terme



Un giro d’affari superiore ai 200 milioni di euro generato da 260mila turisti e dai loro 500mila pernottamenti. A stimare le dimensioni del flusso economico aggiuntivo garantito dal Bonus
Terme è una indagine di CNA Turismo e Commercio.

mgg/sat/red