Igiene orale nei più piccoli

IGIENE ORALE NEI NEONATI

L’igiene orale è fondamentale fin dalla tenera età: dovrebbe cominciare ancora prima che arrivino i dentini.

Iniziare così precocemente ha come obiettivo abbassare la carica batterica e creare un ambiente ideale per la nascita dei dentini (con minor rischio carie)

Il cavo orale va pulito con una garzina sterile inumidita e arrotolata sul dito oppure con appositi guantini in microfibra.

Idealmente la bocca andrebbe pulita dopo ogni poppata, ma se il bimbo si addormenta va benissimo farlo al cambio del pannolino, almeno una volta al giorno.

Quando spunta il primo dentino, generalmente è l’incisivo inferiore, è opportuno iniziare lo spazzolamento fin da subito con uno spazzolino piccolo e molto morbido o con il ditale in silicone.

Utilizzate un dentifricio per bambini che contiene solo 1000 ppm (parti per milione) di fluoro, ma applicatelo solo in piccole quantità. Spesso i bambini a questa età tendono a ingerire il dentifricio a causa del buon gusto per questo è importante limitare la quantità di dentifricio pari a una lenticchia, in quanto un’assunzione eccessiva di fluoro può causare fluorosi dentale.

I denti vanno lavati due volte al giorno.

I bambini tendono a mordere lo spazzolino, quando avrà le setole rovinate è necessario cambiarlo (ogni 2-3 mesi)

Fate in modo che queste procedure vengano vissute in serenità, può essere utile cantare qualche canzoncina sui denti.

Se avete difficoltà non scoraggiatevi, scrivetemi e sarò felice di darvi altri consigli.

Maria Teresa Petricca

𝑷𝒊𝒂𝒄𝒆𝒓𝒆! 𝑺𝒐𝒏𝒐 𝑴𝒂𝒓𝒊𝒂 𝑻𝒆𝒓𝒆𝒔𝒂, Nata 𝒂 𝑷𝒆𝒔𝒄𝒂𝒓𝒂 𝒆 𝒍𝒂𝒖𝒓𝒆𝒂𝒕𝒂 𝒊𝒏 𝑶𝒅𝒐𝒏𝒕𝒐𝒊𝒂𝒕𝒓𝒊𝒂 𝒊𝒏 𝑺𝒑𝒂𝒈𝒏𝒂,𝒑𝒓𝒆𝒔𝒔𝒐 𝒍’𝑼𝒏𝒊𝒗𝒆𝒓𝒔𝒊𝒕𝒂’ 𝑬𝒖𝒓𝒐𝒑𝒆𝒂 𝒅𝒊 𝑴𝒂𝒅𝒓𝒊𝒅 (𝑼𝑬𝑴). 𝑯𝒐 𝒇𝒂𝒕𝒕𝒐 𝒖𝒏 𝒂𝒏𝒏𝒐 𝒅𝒊 𝑬𝒓𝒂𝒔𝒎𝒖𝒔 𝒊𝒏 𝑩𝒓𝒂𝒔𝒊𝒍𝒆,𝒂 𝑵𝒂𝒕𝒂𝒍. 𝑵𝒆𝒈𝒍𝒊 𝒖𝒍𝒕𝒊𝒎𝒊 𝒕𝒓𝒆 𝒂𝒏𝒏𝒊 𝒉𝒐 𝒗𝒊𝒔𝒔𝒖𝒕𝒐 𝒊𝒏 𝟑 𝑷𝒂𝒆𝒔𝒊 𝒅𝒊𝒇𝒇𝒆𝒓𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒑𝒆𝒓 𝒒𝒖𝒆𝒔𝒕𝒐 𝒑𝒂𝒓𝒍𝒐 𝟒 𝒍𝒊𝒏𝒈𝒖𝒆: 𝑰𝒕𝒂𝒍𝒊𝒂𝒏𝒐,𝑰𝒏𝒈𝒍𝒆𝒔𝒆,𝑺𝒑𝒂𝒈𝒏𝒐𝒍𝒐 𝒆 𝑷𝒐𝒓𝒕𝒐𝒈𝒉𝒆𝒔𝒆 . 𝑨𝒎𝒐 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒂𝒓𝒆! 𝑯𝒐 𝒄𝒐𝒏𝒐𝒔𝒄𝒊𝒖𝒕𝒐 𝒑𝒊𝒖 𝒅𝒊 𝟐𝟓 𝑷𝒂𝒆𝒔𝒊 𝒆 𝒄𝒐𝒏𝒕𝒊𝒏𝒖𝒐 𝒂𝒍𝒍𝒂 𝒓𝒊𝒄𝒆𝒓𝒄𝒂 𝒅𝒊 𝒏𝒖𝒐𝒗𝒆 𝒂𝒗𝒗𝒆𝒏𝒕𝒖𝒓𝒆. 𝑯𝒐 𝒊𝒏𝒊𝒛𝒊𝒂𝒕𝒐 𝒍𝒂 𝑺𝒑𝒆𝒄𝒊𝒂𝒍𝒊𝒛𝒛𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒊𝒏 𝑶𝒅𝒐𝒏𝒕𝒐𝒊𝒂𝒕𝒓𝒊𝒂 𝑷𝒆𝒅𝒓𝒊𝒂𝒕𝒓𝒊𝒄𝒂 𝒂𝒍𝒍’𝑼𝒏𝒊𝒗𝒆𝒓𝒔𝒊𝒕𝒂’ 𝒅𝒊 𝑪𝒉𝒊𝒆𝒕𝒊 (𝑼𝑵𝑰𝑪𝑯) 𝑨𝒎𝒐 𝒗𝒆𝒅𝒆𝒓𝒆 𝒊 𝒎𝒊𝒆𝒊 𝒑𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒔𝒐𝒓𝒓𝒊𝒅𝒆𝒓𝒆