IL REGNO DI BABBO NATALE RESTA APERTO IN GRANDE SICUREZZA

 

Il Regno di Babbo Natale, che sorge a Vetralla, in provincia di Viterbo, continua ad aprire i suoi fatati cancelli tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 con ingresso gratuito.

E non è necessaria la prenotazione.

Un viaggio imperdibile in questo mondo dove il vero protagonista è lui, quel signore un po’ d’antan, con la barba bianca e lunga e un vestito rosso.

Con la sua slitta, le sue renne, i suoi elfi, i suoi schiaccianoci e tutti i protagonisti della festa più bella dell’anno. Il Natale.

Nel Regno, oltre a visitare la Casa di Babbo Natale, il Bosco Incantato, la Fabbrica dei giocattoli degli Elfi e il Tunnel Glaciale tutti i visitatori entreranno in una delle più grandi location al mondo dove si trova tutta l’oggettistica legata a questo periodo meraviglioso: presepi, alberi di Natale, illuminarie, addobbi, pupazzi e ogni sorta di articoli unici da ammirare e non solo.

Non di meno importanza la parte culinaria e gli outlet, presenti del Victorian Village, dove si trovano anche giochi per i più piccoli e addirittura una slitta virtuale in 3D che vi farà vivere un’emozione unica come se foste voi trainati dalle renne al posto di Babbo Natale.

Poi spazio al food e ai dolciumi, che attraggono sempre grandi e piccini.

Per tutto il giorno le mascotte del Regno di Babbo Natale100% ElfettoRudy la Rennalo Schiaccianoci e Steve il Candy Cane, animeranno la visita non solo accogliendo tutti i visitatori, ma ballando e cantando a sorpresa nelle varie aree espositive.

In tutte le aree del Regno, parcheggi compresi, sono rispettate in modo rigoroso  le norme di sicurezza anti-covid con l’obbligo della mascherina, le distanze sociali e gel igienizzanti per le mani messo a disposizione di tutti i visitatori.

Ricordiamo che l’apertura 7 giorni su 7 è uno sforzo organizzativo che il Regno ha voluto fare per permettere a tutti di visitarlo anche nelle giornate infrasettimanali, per defluire il massiccio (ma sempre contenuto e controllato) traffico del weekend. Non ci può essere magia senza sicurezza, per questo per il Regno di Babbo Natale si è organizzato nei minimi dettagli per garantirla.

Tutte le info possono essere consultate sul sito internetwww.ilregnodibabbonatale.it

 

Erika Ciancio

Erika Ciancio, giornalista iscritta all’Ordine del Lazio. Inizia la sua carriera presso giornali nazionali di cronaca e politica, specializzandosi nei rapporti di pubbliche relazioni con la stampa per personaggi pubblici, anche del mondo dello spettacolo, professionisti e politici nazionali. Esperta in strategie di comunicazione social, punto di riferimento per molti personaggi nei “piazzamenti” televisivi nazionali, radio, e giornali.