Riccardo Alemanno (INT) scrive a Conte e Patuanelli: “Sburocratizzare Dl Rilancio utilizzando i sistemi digitali”

Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) Riccardo Alemanno ha scritto al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ed al Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, per manifestare la condivisione dell’inizio di una nuova stagione di confronto con le Istituzioni attraverso gli Stati generali dell’Economia, dando piena disponibilità, per le proprie competenze, al rilancio del Paese attraverso le necessarie riforme a partire dalla sburocratizzazione delle norme anche attraverso l’ottimizzazione dell’utilizzo dei sistemi digitali da parte della Pubblica Amministrazione.
Alemanno però nella lettera al Presidente Conte ha voluto anche evidenziare che, in attesa del confronto tra Istituzioni e rappresentanze di imprese  e professioni, si devono già utilizzare  i sistemi digitali che  sono a disposizione della P.A. per semplificare l’esistente, a partire dal Decreto Rilancio: “Ritengo però che, in attesa di questa nuova stagione di riforme, si possano già dare segnali concreti in tal senso modificando talune norme contenute nel Decreto Rilancio, sfruttando quanto già il sistema di digitalizzazione mette a disposizione della Pubblica Amministrazione”,
“A tal fine – prosegue – allego la memoria  inviata alle Commissioni parlamentari presso cui si è aperta la discussione per la conversione in Legge del suddetto Decreto, da cui si evincono, oltre la richiesta di una proroga tempestiva  dei versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi,  proposte volte a coniugare con effetti positivi fisco e digitalizzazione, sia in termini di semplificazione, sia di controllo e lotta all’evasione.”

Erika Ciancio

Erika Ciancio, giornalista iscritta all’Ordine del Lazio. Inizia la sua carriera presso giornali nazionali di cronaca e politica, specializzandosi nei rapporti di pubbliche relazioni con la stampa per personaggi pubblici, anche del mondo dello spettacolo, professionisti e politici nazionali. Esperta in strategie di comunicazione social, punto di riferimento per molti personaggi nei “piazzamenti” televisivi nazionali, radio, e giornali.